Spaghetti all’arancia e acciughe

Per sorprendere gli ospiti con un gusto esotico, gli spaghetti all’arancia con acciughe è il piatto più indicato. Infatti la dolcezza e il profumo delle arance ingentiliscono il sapore deciso e sapido delle acciughe, facendone di questi spaghetti all’arancia con acciughe, un primo piatto all’insegna del contrasto. Con pochi ingredienti e qualche accorgimento potrete preparare una ricetta deliziosa ed essere sicuri di aver stuzzicato i palati anche più sopraffini, quindi non vi resta che provare.

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gr .di spaghetti                  
  • 600 gr. di arance  rossozagara                   
  • 40 gr. di  acciughe sott’olio     
  •  30 gr di pangrattato               
  • 5 foglie di menta                        
  • 40 gr di olio evo                    
  • 1/2 bicchiere di Cointreu                     
  • 1 spicchio d’aglio                          

Preparazione:

Cominciate subito mettendo l’acqua per la pasta sul fuoco, intanto tagliate le due estremità dell’arancia e poi sbucciatela interamente; quando la polpa sarà completamente separata dalla buccia, cominciate a pelarla a vivo separando gli spicchi del frutto con la lama del coltello.

Tagliate in pezzettini l’arancia, sminuzzate anche i filetti d’acciughe (alici). In una padella lasciate profumare l’olio insieme allo spicchio d’aglio, poi poco dopo toglietelo e versate i filetti d’acciughe e lasciateli cuocere qualche istante, dopodiché aggiungete i pezzetti d’arancia e lasciate insaporire, sfumate al cointreau facendo molta attenzione alla possibile fiammata (nel caso in cui succedesse non preoccupatevi, si estinguerà in brevissimo tempo).

In una padella antiaderente versate il pangrattato e lasciate dorare per qualche minuto. A questo punto l’acqua per la pasta sarà ormai in ebollizione, quindi versate gli spaghetti e aggiustate di sale.

Quando saranno al dente scolateli e versateli nella padella con il condimento, aggiungete il pangrattato abbrustolito e completate con le foglioline di menta. Rimestate e servite subito gli spaghetti all’arancia guarnendo il piatto con una fogliolina di menta e una spolverata di pangrattato abbrustolito.

rossozagara

24/09/2017
 
mi piace

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione. Ignora